spaghetti-alla-bottarga-di-tonno

Dosi per 4 persone

80 g di bottarga di tonno ”Sardanelli”, 400 g di spaghetti sottili di grano duro, 80 g di burro, alcune foglie di salvia, sale.

Preparazione

fate sciogliere il burro in un tegame di coccio con bordi piuttosto alti e contemporaneamente fate imbiondire le foglie di salvia, grattugiate direttamente nel burro sciolto la bottarga (quasi tutta) e lasciatela scaldare. In una pentola con abbondante acqua salata fate cuocere gli spaghetti al dente, scolateli bene e versateli nel tegame di coccio facendoli saltare e rimestandoli con cura e ripetutamente perche si impregnino di sapori.
Al momento di servire, spolverate gli spaghetti con la bottarga avanzata in modo che ne assumano il colore. Evitate i formaggi che attenuerebbero il gusto della bottarga.